Brevettato iPhone interamente ricoperto da sensori

Postato il 26 ottobre 2010 da

Il brevetto mostrato in figura, svela le caratteristiche di alcuni device totalmente ricoperti da sensori, anche nella parte posteriore.E non  si trattano soltanto di sensori sensibili al tocco, ma anche al suono, al movimento ed in grado di riconoscere le impronte digitali. Il brevetto in sè spiega che tutti questi diversi sensori permetteranno ad Apple di fare a meno di qualsiasi tasto fisico, ma anche di sostituire...

molti degli attuali controlli via touchscreen: l’unione di tutti questi differenti sensori infatti permetterà agli iDevice del futuro di riconoscere l’utente attraverso le impronte digitali, di memorizzare le abitudini di ogni persona in rapporto a come viene utilizzato il device (per esempio per i mancini) e molte altre funzioni.

Non sappiamo ancora quanto dovremmo attendere affinchè queste teconlogie siano pronte per arrivare nelle nostre mani, ma di una cosa siamo certi, con Steve Jobs non si smette mai sognare.

▼Condividi l'articolo


Lascia un commento