GeoHot ha un nuovo exploit per iPhone 5, iPad 2G e tutti i nuovi iOS

Postato il 21 ottobre 2010 da

GeoHot ha trovato un nuovo exploit che permetterà l’untethered jailbreak, che potrà essere utilizzato per il jailbreak degli idevices futuri come iPhone 5, iPad 2 e iPod Touch 5.  La notizia è confermata anche da MuscleNerd e Comex. Geohot che ha conservato un exploit a livello di bootrom per un utilizzo futuro ed ha invece utilizzato l’exploit userland  di comex per far diventare Limera1n untethered.

GeoHot ha trovato questa vulnerabilità, qualche tempo fa quando iBoot e bootrom conteneva il codice che...

li hanno resi vulnerabili.  L’iBoot è già stato fixato da Apple, ma non il bootrom (dal momento che è in sola lettura-). GeoHot ha notato che il codice è stato fixato in revisioni successive di iBoot. IPad 2G e iPhone 5 molto probabilmente saranno vulnerabili per l’exploit a livello bootrom di Geohot.

Così, gli hacker sono quind già pronti con questo nuovo exploit per i dispositivi futuri.

Attualmente, il Dev team sta lavorando sullo sblocco per iPhone a iOS 4,1 della baseband che verrà rilasciato solo dopo il rilascio di IOS 4,2 da parte di Apple previsto nel mese di novembre.

▼Condividi l'articolo


Lascia un commento