Apple aggiunge le emoticon in iOS 6

Postato il 5 novembre 2012 da

Apple cambia modo di accedere alle emoticon, quelle tenere faccine che allietano i messaggi di testo. Ora vengono definite emoji, ma restano comunque delle faccine molto simpatiche che rendono più completi i messaggini di testo che la gente si invia tramite il proprio smartphone.

Fino a prima dell’uscita di iOS 6, non si potevano avere questo emoticon nativamente sul proprio iPhone, ma ora, Apple ha pensato bene di inserirle nel suo nuovo sistema operativo. A dire la verità già in iOS 5 le faccine erano supportate nativamente, ma la vera rivoluzione arriva ora.

Si perché, ora, tutti gli sviluppatori di applicazioni per emoticon che permettevano di aggiungere le faccine ai propri messaggi tramite il loro lavoro,...

ora non potranno più sviluppare applicazioni di questo tipo.

Apple non si avvarrà quindi più di applicazioni di terze parti per le faccine ed ha pensato bene di farlo sapere a tutti gli sviluppatori tramite questo messaggio:

Ciao XXXX,

Le scriviamo per farle sapere che la vostra applicazione, XXXX, è stata rimossa da App Store, perché non è più necessaria per sbloccare le emoticon.

Dal momento che iOS 6 fornisce ora il supporto Emoji a tutti gli utenti, la vostra applicazione non è più in conformità con le Linee Guida.

Se ci sono domande circa la rimozione della sua applicazione, si prega di contattare App Review a appreview@apple.com. Si prega di inserire l’ID dell’applicazione e il nome dell’applicazione nel suo indirizzo email.

Grazie e cordiali saluti,

App Review

Chi aveva sviluppato applicazioni simili per iPhone ora sarà dispiaciuto, ma purtroppo è andata così.

▼Condividi l'articolo


Commenti (1)

 

  1. Gianni ha detto:

    Gli emoji erano presenti di default anche in ios 5. Bastava attivarli nelle impostazioni del telefono. Le applicazioni di terze parti servivano per ampliare la scelta delle faccine o dei disegnini.

Lascia un commento