AT&T attiva 4,7 milioni di iPhone nel Q3 2012

Postato il 25 ottobre 2012 da

Parlando di vendite e di iPhone si parlerà sempre di cifre altissime. Cifre che spesso si impennano con l’apparizione di nuovi device Apple sul mercato. In questo periodo, come ben saprete, è stato presentato il nuovissimo iPhone 5. Il device si è dimostrato subito un oggetto del desiderio per moltissime persone in tutto il mondo che, come è successo per tutti gli altri iPhone, si sono accalcati davanti ai negozi per accaparrarsi il primo iPhone 5 di quest’anno.

Le attivazioni di questo telefono sono state molte, soprattutto per AT&T, compagnia telefonica americana, che nel Q3 2012 ha attivato ben 6,1...

milioni di smartphone di cui il 77% sono iPhone
.

Sono quindi 4,7 milioni gli iPhone attivati nel terzo trimestre del 2012. Cifre impressionanti  se pensiamo che nello stesso trimestre dello scorso anno la compagnia telefonica americana ne aveva attivati “solo” 2,7 milioni. Ma non c’è solo AT&T nel grafico in alto. Anche Verizon si è fatta sentire con l’attivazione di ben 3,1 milioni di iPhone.

Ovviamente non stiamo parlando del solo iPhone 5, ma anche di chi, con l’uscita del nuovo device, ha voluto approfittare di ribassi sul prezzo dell’iPhone 4 o del 4S. AT&T comunque ha attivato 1,3 milioni di iPhone 5 e se consideriamo che il device è uscito sul mercato da poco tempo, le cifre sono destinate, inesorabilmente, ad aumentare.

▼Condividi l'articolo


Lascia un commento