iPhone 5 supporterà anche il 4G europeo?

Postato il 9 settembre 2012 da

Ne abbiamo parlato già diverse volte, della possibilità che il nuovo iPhone 5 supporti le reti veloci 4G, e dato che l’ultimo iPad supporta già questa tecnologia, molti dei rumors che vi abbiamo riportato, davano questa caratteristica come quasi certa.

Come sappiamo, per quanto riguarda iPad però, il 4G implementato da Apple, copre solo la ‘tipologia’ utilizzata in America, lasciando fuori quella che verrà usata in Europa (le frequenze sono differenti), forse proprio perchè ad inizio anno il vecchio continente era indietro nella copertura 4G/LTE.

Su un articolo del Wall Street Journal il trio di esperti Jessica E. Vascellaro,...

Sam Schechner e Spencer E. Ante da per certo che: il prossimo iPhone 5 potrà essere compatibile con le frequenze LTE europee e asiatiche.

Il WSJ afferma infatti: “La prossima generazione di iPhone Apple sarà compatibile con le ultime tipologie di network all’avanguardia del mondo, inclusi quelli deli USA, dell’Europa e dell’Asia. La connessione veloce ovviamente deve essere predisposta dagli operatori di ogni singolo Paese.”

Il finale della frase ci tocca da vicino, in Italia infatti le connessioni di quarta generazione sono ancora in fase di test, e forse cominceremo a vedere qualche offerta concreta solo dal prossimo anno. Chissà se proprio l’uscita del nuovo iPhone possa far decidere i nostri operatori ad accelerare le operazioni di copertura del nostro paese…

Che ne pensate?

▼Condividi l'articolo


Commenti (8)

 

  1. anonimoconosciuto ha detto:

    non lo volevo commentare questo articolo. infatti sto scrivendo solo ora, e lo sfrutto più che altro per fare un salto di argomento, a mò di sfogo.

    levando che poco me frega se supporta il 4g europeo… tanto il 4g arriverà male e chissà quando in italia, e soprattutto prima di tutti con “tre”. io che ho wind sicuro faccio prima a pensare già all’iphone 6! ma a tal proposito mi chiedo: ma stavolta, questa bene amata compagnia del cavolo che ha la ricezione di mxxxa, ma che, ahimè, mi fa risparmiare tanto… farà un’offerta per la prima volta con questo cavolo di iphone??? bah.

    • anonimoconosciuto ha detto:

      ps_ le frequenze più pregiate se le sono accaparrate vodafone,tim e wind, ma tre si prenderà le altre ed inizierà sicuro prima… si è sempre detto così. specifico il perchè del fatto che penso che 3 inizierà prima

    • Federico ha detto:

      Tu lo acquisterai sicuramente tramite compagnia telefonica?
      Io uso molto gli sms online e dal terminale vero e proprio poco niente anche riguardo le chiamate..e quindi fare un abbonamento non so se mi convenga..però avendo una flat internet farei tutto, comprese chiamate voip, spero vengano fuori promozioni decenti dagli operatori, altrimenti non saprei che fare..

      Comunque ho una brutta sensazione su questo iphone.. Uff..è un anno che lo aspetto e adesso mi convince poco..visto che hai già avuto a che fare con parecchi modelli anche di altre marche, ti spiace se dopo l’uscita ci confrontiamo un po’? La tua opinione è sempre interessante..

      • anonimoconosciuto ha detto:

        “dio è morto con le auto prese a rate”…

        in tutta onestà io i cellulari (come qualsiasi altra cosa… odio la rateizzazione: se non ho i soldi subito per comprarmi qualcosa pazienza, aspetto il giorno che li avrò.) li compro senza legarmi all’operatore. quindi questo iphone, qualora dovessi comprarlo, lo comprerei subito in contanti.

        sia perchè preferisco avere il cellulare immediatamente di mia proprietà, ed essere libero di fare ciò che voglio con ricariche, operatori etc…

        sia perchè, come già detto, ho wind (e facendo tutta una serie di calcoli il passaggio a 3 per avere il cellulare rateizzato – nonostante il piano tutto incluso – sarebbe PER ME totalmente inutile e addirittura più dispensioso economicamente), e la wind, a prescindere dalla mia voglia o meno di legare il cellulare ad un operatore, non fa offerte per avere il cellulare incluso. al massimo fa sconto sul cellulare a seconda delle opzioni che si prendono. e fino ad ora, comunque, mai con l’iphone.

        sul confrontarci sicuramente. fa sempre piacere dare e ricevere impressioni su qualcosa che mi (e ci) interessa.

        l’iphone 5 è il cellulare che per ora è in cima alla lista del probabile acquisto. ma il nuovo htc con windows phone che probabilmente verrà presentato il 19 settembre, e il prossimo nexus phone, sono subito dietro che seguono a ruota.

        scelta ardua. aspetto con ansia mercoledì.

        ps: se su questo sito, ma spero di no, è vietato parlare di operatori offerte o robe del genere chiedo scusa a fabio e a tutti gli altri – qualora ci fossero – che lo aiutano

        • Omar ha detto:

          In poche parole..Il migliore telefono in assoluto come funzionalità!!! ora é sicuramente il Lumia 920 di NOKIA. non c’è paragone……………… anonimosconosciuto – Il telefono al momento dell’acquisto rateizzato è già tuo!!! Di tua proprietà!!! ed è sicuramente conveniente…

          • Omar ha detto:

            Consiglio Operatore 3 con ricaricabile se vuoi avere il massimo risparmiando.

          • anonimoconosciuto ha detto:

            sul nokia lumia 920: ottimo. hai ragione. ma a me non piacciono quelli troppo grandi (le misure del lumia 800 erano perfette, oltre al fatto che il design – che per carità, è lo stesso del 920 – era meraviglioso), per questo, citando i windows phone 8, ho preferito parlare dell’htc… le indiscrezioni parlano di un display da 4,3″. per il massimo tollerabile per uno smartphone (4″ a mio parere è il miglior compromesso).

            sulla proprietà: se intendi la rateizzazione in generale, non è una cosa che mi appassiona. mi sembra un debito continuo, oltre al fatto che le cose rateizzate le paghi di più solo per il piacere di averle subito quando, purtroppo, non puoi ancora permettertele.
            riguardo la rateizzazione dei prodotti con 3, dato che per te è il miglior operatore, il più conveniente, mi riferisco sempre alla libertà di poter fare ciò che voglio e subito col cellulare. magari rivenderlo se voglio. magari non essere obbligato a fargli la ricarica mese x se i soldi mi mancano (può essere assurdo avere uno smartphone costoso, e non la ricaribile coi soldi, è vero, ma può succedere). sono cose innegabili.

            riguardo la convenienza con 3. ho sottolineato che per me sarebbe dispendioso. io con un tot di ricarica al mese ho tot minuti e tot sms (non tutti hanno gli smartphone, per cui gli sms servono ancora). se detraggo il costo dell’iphone dal totale che spenderei con la 3 per avere lo stesso numero di minuti ed sms, e quello che mi rimane lo divido per i mesi del contratto, mi accorgo che al mese con la 3 per chiamate ed sms spenderei moooolto di più di quello che spenderei normalmente. per cui avere il telefono a rate con 3, per me, è solo una perdita di soldi. oltre al fatto che con 3 sei obbligato a spendere almeno il 21% dei minuti a disposizione verso un numero 3… ed io non conosco mezza persona che abbia 3 come operatore. spiegato – sempre che l’abbia fatto dignitosamente – perchè 3, a prescindere dalle opinioni sulla rateizzazione, non mi conviene

          • Federico ha detto:

            La penso esattamente come anonimo sulla rateizzazione. La prenderei in considerazione soltanto se un ipotetico abbonamento mi desse una flat molto conveniente..ma come si sa devi pagare gli interessi e se non sei abituato a spendere almeno 20 euro al mese ti traffico telefonico la cosa comincia a diventare più dispendiosa..

            ..ma tutto dipende dalle nuove tariffe e promozioni che usciranno con l’iphone 5, cambieranno questo è certo..quindi per fare qualche calcolo bisogna aspettare!
            Di certo se si ha qualche contatto per abbassare un po’ il prezzo del terminale che si va ad acquistare gli abbonamenti diventano inutili. In italia le compagnie ci lucrano in modo pauroso e non fanno promozioni convenienti. Possiedo anche una sim dell’O2 da parecchi anni e non avendo mai fatto una ricarica in vita mia ho ancora 90 euro di credito dentro! Tanto per far capire la differenza..

Lascia un commento