l’iPhone 5 oscurerà completamente il Samsung Galaxy SIII!

Postato il 21 giugno 2012 da

Il Galaxy S3, presentato poche settimane fa da Samsung, è un gran bel dispositivo, bisogna ammetterlo. Ma c’è chi pensa che il fascino dello smartphone coreano avrebbe una vita breve.

In una recente intervista infatti, Terry Gou, il Presidente della Foxconn, ha affermato che il prossimo iPhone 5 metterà in ‘triste imbarazzo’ il top di gamma della Samsung.

Ricordiamo che la Foxconn è il colosso che produce in Cina, iPhone ed iPad. Terry Gou nell’intervista ha dichiarato che il suo...

obiettivo primario è sconfiggere Samsung.  L’odio verso la Samsung deriverebbe da una denuncia fatta contro quattro compagnie taiwanesi accusate di fissare il prezzo degli schermi piatti.

Gou invita inoltre i consumatori a non acquistare il nuovo S3 ma ad attendere il prossimo iPhone 5, che a detta sua (che forse meglio di tutti conosce quello che sarà il nuovo iPhone) quest’ultimo farà letteralmente vergognare Samsung per aver prodotto uno smartphone così.

Recentemente Foxconn ha anche acquisito l’11% di Sharp, in modo da avvalersi delle conoscenze dell’azienda giapponese per produrre i display destinati ai prodotti Apple.

Che ne pensate? Gou parla per cognizione di causa o solo per risentimento?

▼Condividi l'articolo


Commenti (23)

 

  1. anonimoconosciuto ha detto:

    secondo me parla per risentimento. chi vuole android vuole android. punto! a livello hardware forse come sempre saranno comparabili. solo esteticamente sono convinto che l’iphone massacrerà il gs3… missione non troppo difficile dato che già di suo è bruttarello secondo me, ma se l’iphone 5 avrà lo stesso form factor del 4/4s ma con materiali resistenti – per me – sarà uno splendore!

    unica pecca avrei sperato in qualcosa di più da parte di ios. siamo arrivati alla sesta release… ma gira e rigira è sempre uguale. una decina di funzioni reali nuove ogni anno. ma nulla di più. peccato.

    ad ogni modo non vedo l’ora che arrivi settembre. non vedo l’ora che arrivi il nuovo iphone!

  2. Roberto ha detto:

    anche io mi aspetto un qualcosa che faccia vergognare samsung….
    in fondo il galaxy s3 è solo un s2 con schermo + grande e processore più veloce… ma di funzioni sono sempre quelle… le fa perfino il HTC Diamond con windows mobile insieme a qualche twek…

    la sesta release è solo una beta! ci hanno detto qualche funzione ma non sai mai cosa aspettarti da apple… la beta serve solo agli sviluppatori per iniziare ad adattare le app… niente di +

  3. Franco ha detto:

    Brutto? Bello? La realtà è che samsung produce smartphone ottimi a prezzi conocorrenziali. E android gira anche su devices da 80 €! In questo momento di crisi mondiale, produrre smartphone che costano 700/900 euro, senza alternative economiche è una scelta che non tutti possono condividere, se non altro per mere questioni economiche. Se poi per qualcuno è bello uno smartphone con una cover che si rompe in mille pezzi (iphone 4) beati voi. Io le cristallerie le tengo nella vetrina di casa. Per tutti i giorni ho bisogno di un device resistente, che mi accompagni in tutte le attività quotidiane, e che sia sufficientemente economico nel suo rapporto qualità/prezzo. Ora poi apple cerca di disincagliarsi dalla scelta limitante dei 3.5 pollici. Si parla anche di un tablet da 7 pollici. Che fa apple, insegue samsung?

    • anonimoconosciuto ha detto:

      bello e fragile non sono in contraddizione… quindi si, continuo ad affermare che l’iphone 4/4s è bello… anzi… il più bello di tutti (forse solo il nokia lumia 800 ha un design altrettanto gradevole)

      che sia fragile l’hanno capito anche quelli della apple, mi pare infatti che il retro non sarà più in vetro.

      sul fatto che gli smartphone costino un patrimonio hai pienamente ragione. ma si chiama capitalismo, una cosa che personalmente mi fa schifo… ma tutti nei blog ci lamentiamo, poi in piazza a provare a fare vedere che siamo incazzati siamo sempre i soliti stronzi.
      comunque non mi pare che sia un discorso che valga solo per apple… i dispositivi che produce samsung costano 699 (s3) e 599 (s2 e galaxy nexus… mi riferisco ai prezzi all’uscita).
      che samsung produca anche alternative più economiche a differenza di apple è un dato di fatto. forse pregevole, ma è fatto solo per far dire alle persone IO HO UNO SMARTPHONE (per la serie creiamo miti d’oggi in continuazione: chi può dire ho lo smartphone superevoluto, e chi può dire ho lo smartphone… insomma, basta che qualcosa la si possa vantare!).
      tutti gli smartphone che costano poco non sono minimamente paragonabili in fatto di prestazioni, nè con l’iphone nè con i samsung precedentemente elencati. sono praticamente dei feature phone col touch screen. nè più nè meno. la velocità di connessione e capacità di navigazione pessima. quindi secondo me non andrebbero molto considerati – da un punto puramente tecnologico – tra gli smartphone!

      riguardo i 3,5″: non è una scelta limitante, si chiama CARATTERISTICA, PECULIARITà o come cavolo vi pare… e serve anche a tenere nei limiti della portabilità uno smartphone (e forse solo i 4″, con cornice ben limata, possono essere altrettano funzionali). se sta aumentando il polliciaggio non è certo perchè segue samsung, ma perchè segue la tendenza… secondo me banale. chi sceglieva iphone lo faceva anche perchè facilmente inseribile in tasca di un android di fascia alta! e tra l’altro oltre alla tendenza metterei anche l’opzione rinnovamento… non mi pare che apple abbia problemi di vendita al punto da dover seguire le tendenze.

      sul fatto che android gira su devices da 80€… senza offesa, qui rido 3 giorni. se vuoi qualcosa che non abbia microscatti devi tirare fuori 500€ minimo! e per non avere scatti su internet ti devi affidare per forza ad un samsung, perchè gli altri android top di gamma non sono ben ottimizzati (vedi htc one x, xperia s ed lg optimus 4x hd… anzi quest’ultimo già va meglio).

      ad ogni modo guerra inutile ios vs android, e di conseguenza tre le case che lo producono. troppe differenze. secondo me ormai, anni fa non lo so, ma ora sicuramente, il problema non sta in più in cosa è meglio, ma in cosa è meglio per me! prima tra iphone e il resto del mondo c’era un gap profondo. ora non più. ora ci sono solo differenze.

      voglio uno smartphone bello, piccolo e semplice? iphone
      voglio uno smartphone altamente personalizzabile, materiali meno fragili (opzione valida ad oggi, da settembre/ottobre si vedrà) e con display enorme? un android di fascia alta! capisco che i gusti son gusti, quindi il fatto che io abbia accostato bello esclusivamente ad iphone possa far storcere il naso… ma caxxo bisogna avere il gusto per l’orrido se l’s3 me lo si considera bello! solo gli htc eguagliano per materiali e form factor la bellezza dell’iphone… ma one s e soprattutto one x hanno toppato alla grande! troppi bug, troppi difetti, wifi che non prende, flash supportato malissimo, crepe nella verniciatura, ricezione bassa! bah.

      • penelope ha detto:

        la fine del mondo non è ancora arrivata calmati! comunque ti consiglio di correggere quella frase s3 hai ragione che fa schifo come bellezza ma anche come resistenza

  4. Federico ha detto:

    ..bè, è esattamente quello che sto facendo, aspettare che esca l’iphone 5 prima di decidere..anche se sto soffrendo parecchio perché non ne posso più del catorcio nokia che ho ora..

    ..e anzi, se invece sarà iphone a non essere all’altezza, meglio ancora perché l’S3 calerà pure di prezzo!

  5. Franco ha detto:

    @anonimoconosciuto, molte cose che dici sono assolutamente condivisibili. Sul fatto che l’s III, con il suo look da nokia di 5 anni fa, sia brutto o bello, sinceramente non ne faccio un problema: se un oggetto è pratico, utile e funzionale, per me è già bello. Quando parlavo di device da 80 € mi riferivo a una mia esperienza personale. Da circa un anno e mezzo ho un galaxy tab (che porto agevolmente nella tasca interna della giacca, e che uso come tablet, al massimo come telefono di emergenza) Come telefono avevo un htc windows che ho cambiato per un banalissimo Samsung corby (ohibò, persino il nome è brutto) da 80 euro . Pessimo altoparlante, ma ho rimediato con un buon auricolare. La cosa importante è che ho sincronizzate sia l’agenda che la rubrica; non ci navigo, per carità, visto che navigo con il galaxy tab. Che andrà pure a scatti ogni tanto (anche se il browser di sistema è abbastanza fluido). Riassumento: mi sono liberato della borsa, ho speso circa 400 euro per avere un telefono e un tablet (ipad+iphone = 1200/1400 euro). Il mio sogno è fare tutto con il galaxy note: pennino per appunti, ormai si trova a poco più di 400 euro. Aspetterò un po’, non si può avere tutto nella vita……

  6. Federico ha detto:

    Vi faccio notare anche un piccolo particolare: L’iphone ma presumo che valga anche per gli altri device, negli altri paesi oggettivamente costa molto meno. Prendiamo l’australia, cioè dove sta mio fratello ora, mentre qui devi bruciarti lo stipendio di minimo 2 settimane se non 3..li nel giro di 4 giorni recuperi il costo. Soltanto qui in italia ci trattano da idioti..e ci caschiamo pure..ma qua c’è moda no? style.. bah
    ..a me interessa solo avere un buon terminale che duri nel tempo..

    • anonimoconosciuto ha detto:

      il posto più vicino all’italia dove l’iphone costa meno è la svizzera (530€). è anche un bel posto… facci un viaggio e a che ci sei compri l’iphone 😀

      altrimenti bisogna andare a hong kong, taiwan, usa o canada se lo si vuole pagare molto meno di 500€

      l’italia fa sempre più cagare, ma la colpa è solo nostra.

      non vale solo per l’iphone come hai ben detto. l’s3, e i nuovi htc della serie one costano tutti 100€ in più qua rispetto agli altri paesi europei (e chissà quanto rispetto agli altri paesi nel mondo!). l’unico android di fascia alta che mantiene un prezzo dignitoso, nel panorama della follia chiaramente, è l’lg optimus 4x hd… il cui prezzo di lancio è di 520€. facilmente trovabile perfino negli store fisici a 500€! anche se già così lo trovo eccessivo, dato che il prodotto finito non costa certo più di 150/200€ a pezzo, di sicuro questo prezzo è quantomeno rispettabile. 500€ per uno smartphone di fascia alta (android ics, quad core, video full hd, display a 720p… etc…) mi sembrano rispettabili, dato che la concorrenza offre praticamente lo stesso a quasi 150/200€ in più!

      follie per folli, amici. ma ci meritiamo d’esser trattati così

      • Federico ha detto:

        Si, io consideravo più lo stipendio medio che il mero costo del prodotto..ma il concetto si può addirittura sommare..il peso di questi prezzi lo si sente eccome. Ma nessuno ci rinuncia, quindi si, meritiamo eccome questo trattamento purtroppo. 😛

  7. Pasquale ha detto:

    Gou parla per lanciare un messaggio: NON SPRECATE I VOSTRI SOLDI SU SAMSUNG, PERCHè L’IPHONE LO MASSACRERà” io l’ho sempre detto e pensato! e concordo con lui! Samsung non ha scampo… apple è troppo avanti! non vedo l’ora che esca l’ iphone5

    • Franco ha detto:

      Mi dispiace per Pasquale, ma questo messaggio troverà ben pochi aderenti. Oggi mi posso comprare con circa 400 euro un ottimo telefonino (galaxy note – SII). Ritengo che 800 euro per un APPLE che verrà sono soldi buttati. A meno che uno stia a cambiare device due o tre volte l’anno (ottimo sistema per buttare i soldi). APPLE ha capito in ritardo che rimanere ancorata ai due formati di schermo 3.5 per iphone e 9.7 per ipad è una scelta perdente, e dopo aver irriso samsung dicendo che il 7″ era un formato nato morto (Jobs) e che un telefonino con schermo superiore ai 3.5″ era scomodo, ora si trova a correre dietro al gigante coreano, che però è molto più economico

      • Federico ha detto:

        Secondo me entrambi i vostri commenti sono troppo estremi visto che parlate di un terminale che deve ancora uscire..
        Piacerebbe anche a me che la apple sfornasse un terminale di gran lunga superiore a tutti gli altri e ci sono anche buone possibilità visto che non ci dicono un accidente a riguardo lasciando che la concorrenza imperi…ad ogni modo non ci metterei la mano sul fuoco.
        Lo schermo non è una scelta determinante..lo è di più il prezzo e le funzioni che ha. Se trovano delle nuove funzioni che possono agevolare la vita alle persone non ci sarà concorrenza, d’altro canto è questo il punto difficile da realizzare ormai..

  8. Franco ha detto:

    Se ho un telefono con poche e limitate funzioni, lo schermo non è determinante. Se invece ho uno smartphone molto costoso perchè ricco di funzioni, allora ho bisogno di uno schermo di adeguate proporzioni, senza però comprometterne la portabilità (massimo 4.8 pollici per la maggior parte degli utenti, invece per chi come me è costretto a stare sempre con la giacca, il galaxy note è l’ideale compromesso). La vera sfida starà nell’avere uno schermo edgeless per avere il miglior rapporto ingombro/dimensione schermo

    • Federico ha detto:

      Per la tua esperienza..per me non è determinante, come, penso, per la maggior parte dei casual consumer. Ovvio però che non dev’essere un francobollo ma non è nemmeno una peculiarità decisiva..

  9. Franco ha detto:

    Ma i soldi che escono dal portafoglio sono dati decisamente oggettivi, e determinanti per moltissime casual consumer

  10. SimonCS7 ha detto:

    In un anno mi son visto approdare tra le mie mani rispettivamente prima l’iphone4 e poi il samsung gs2. Ora avendo testato i diversissimi device tengo a precisare che la casa Samsung ha vinto di gran lunga. Partendo da una cosa così semplice come il bluetooht impossibile che uno smartphone come il “GRANDE” iphone debba trasferire file sol con suoi simili. Se poi parliamo che quando avevo l’iphone per inserire qualche applicazione o qualche gioco crack dovevo jaillbrekkarlo annullando così la garanzia mentre con s2 posso fare la qualunque , allora spero si inventi qualcosa di più delle parole sprecate fino ad adesso da costui!! RICORDO CHE CHI COMPRA L’IPHONE LO COMPRA PER DIRE <>.. !

  11. SimonCS7 ha detto:

    Per dire IO HO L’IPHONE!

  12. Federico ha detto:

    Bah..non sono del tutto d’accordo..il bluetooth è una tecnologia superata, l’iphone si sta spostando sul web using, ormai sms, chiamate, la stessa archiviazione e trasferimento dati passano di là, quindi non vedo la limitazione a non averlo. Anche perché nei cellulari che ho avuto l’ho utilizzato sempre limitatamente..
    ..il discorso che fai riguardo le applicazioni può essere veritiero ma se c’è una casa che ha da sempre cercato di eliminare la pirateria è l’apple..già dai primi ipod! Ricordiamoci che quello che tu dici è illegale..o ti accontenti delle app gratuite o sono cavoli tuoi, mi sembra un giusto compromesso.
    L’ultima frase dipende tanto da con chi hai a che fare..non sto nemmeno a commentarla perché non mi riguarda ma ti faccio notare che l’iphone ha caratteristiche da fare invidia a tutti gli altri device ma dipende tutto da cosa cerchi e cosa più importante..il 5 deve ancora essere presentato.. ergo… 😉

  13. SimonCS7 ha detto:

    Cmq vada i fatti si vedono sul campo (in questo caso tecnologico) se riuscirá a creare qualcosa di più grande dsl gs2 allora lo dirò e ammetterò con grande sinceritá anche perchè la tecnologia fa parte di me e non posso stare senza! Quindi migliore è il device migliore sará per il consumatore! 😉 ps. sarà sempre una continua concorrenza perchè adesso quelli dell’apple prendono il gs3 e vedono cosa manca e fanno l’iphone e così via… 😀

Lascia un commento