iOS 6: introdurrà il nuovo sistema di mappe trimensionali di Apple?

Postato il 11 maggio 2012 da

Tra un mese esatto comincerà il WWDC nel quale Apple svelerà i piani per la sesta versione del suo sistema operativo mobile: iOS 6!

Le novità che verranno introdotte non sono ancora state svelate, ma tra le tante che si ipotizzano, ce n’è una di cui si parla da un bel pò di tempo: Apple potrebbe abbandonare Google Maps a favore di un sistema di mappe proprietario.

Google infatti incassa delle royalties sull’utilizzo delle mappe, ed Apple avrebbe deciso già da anni di implementare un sistema proprietario. Negli ultimi...

anni infatti ha acquisito alcune società come Placebase nel 2009, Poly9 nel 2010 e C3 Technologies nel2011, che si occupano appunto di mappe cartografiche.

Il sistema comprenderebbe mappe tridimensionali in stile Street View, oltre a quelle classiche ed alla tecnologia sviluppata da C3 che permette di realizzare modelli tridimensionali fotorealistici di città, e degli interni di edifici.

Attesa anche la possibilità di navigare da un punto all’altro, funzionalità che manca di default ad iOS, e che Android ha nel suo Google Navigator.

Un primo indizio l’abbiamo avuto già con iPhoto, l’app per iPhone che utilizza le OpenStreet Map per geolocalizzare le foto, compiendo un primo passo di allontanamento da Google.

Ci resta un mese di attesa…

▼Condividi l'articolo


Commenti (1)

 

  1. Speriamodino ha detto:

    Speriamo di no, altrimenti questo vorrebbe dire che l’italia sarebbe l’ultima ruota del carro (vedi SIRI) e quindi ci ritroveremo pure senza mappe aggiornate..

Lascia un commento