Alcuni operatori teleonici non vogliono la sim integrata nell’iPhone 5

Postato il 20 novembre 2010 da

Gira ormai da un pò di tempo una voce secondo la quale Apple starebbe pensando di produrre la prossima generazione di iPhone con una SIM integrata, programmabile in fase d’acquisto del telefono o successivamente tramite un app dedicata che inserirebbe i parametri del gestore scelto. Secondo il Financial Times però, questa novità non è stata bene accolta da i gestori telefonici. Già dai primi rumors, si...

vociferava di alcuni incontri tra Apple ed alcuni gestori francesi molto interessati a questa nuova tecnologia, ma secondo quanto riporta il FT non tutti la pensano cosi: aziende del calibro di France Telecom e Vodafone UK sarebbero contrarie a questa scelta. In ogni caso, se Apple continuasse i rapporti di esclusività con alcuni gestori, questa tecnologia andrebbe ad eliminare di partenza la possibilità di utilizzarne altri che non hanno preso accordi con Cupertino. Insomma a 9 mesi dal lancio l’iPhone 5 già comincia a dividere!

fonte

▼Condividi l'articolo


Lascia un commento