Made in Brazil: Ecco i primi iPhone fabbricati in Brasile!

Postato il 26 novembre 2011 da

A chi ci segue da parecchio, la notizia non sembrerà tanto nuova, infatti già in passato vi parlammo della volontà di Apple di spostare la produzione di iPhone ed iPad fuori dal confine cinese, dove le fabbriche Foxconn non sono certo famose per la qualità della vita degli operai.

Inoltre la sempre maggiore richiesta di dispositivi Apple, ha fatto si che in alcuni periodi la Foxconn non riuscisse a produrre abbastanza. Si è resa quindi necessaria, la creazione di una seconda fabbrica, dove assemblare le componenti elettroniche dei vari dispositivi di Apple.

Come potrete notare nella foto, cominciano...

a circolare i primi iPhone realizzati nel nuovo complesso in Brasile. In questo stabilimento, la Foxconn produrrà anche i nuovi iPhone 5 ed iPad 3.

Lo stabilimento brasiliano della Foxconn nasce nella città di Jundiai, a poca distanza da San Paolo, ed è stato voluto fortemente dal governo brasiliano che ha infatti investito oltre 12 miliardi di dollari tra sovvenzioni e agevolazioni fiscali e burocratiche. Lo scopo dell’investimento è quello di creare posti di lavoro e fare in modo che Apple possa svincolarsi dalla produzione cinese. Per identificare i dispositivi fabbricati nella nuova sede, il numero di serie comprenderà la sigla “BR” e pare che il quantitativo di iPhone 4 e iPhone 4S prodotto sarà decisamente importante, dato il grandissimo investimento della Apple.

▼Condividi l'articolo


Commenti (2)

 

  1. Ken Rogers ha detto:

    Ma siete sicuri che hanno investito 12 miliardi di dollari, sarebbero 12.000.000.000 di dollari, una cifra astronomica!

    • Fabio ha detto:

      Si Ken, la cifra di cui si parla è proprio quella che hai letto. Ovviamente parliamo di un investimento spalmato su molti anni, al fine di realizzare uno stabilimento ad altissima efficienza!

Lascia un commento