Apple acquisisce Wi-Gear per costruire cuffie stereo Bluetooth per il prossimo iPhone 5!

Postato il 9 novembre 2010 da

Una fonte di 9to5Mac ci racconta che Apple ha acquisito una piccola società con sede a San Francisco, specializzata in realizzazione e design di cuffie senza fili Bluetooth per una cifra non specificata. La società, denominata Wi-Gear, ha creato finora tre generazioni di cuffie stereo A2DP chiamate iMuffs ed un adattatore Bluetooth 2.0 per i vecchi iPhone e iPod che non supportano il Bluetooth 2.0. I prodotti Wi-Gear sono stati sin da subito specificamente orientati all’utilizzo con dispositivi Apple IOS.

La società ora è chiusa, e sul suo sito ufficiale possiamo leggere che nel comunicato di cessazione delle attività non vi è alcuna motivazione, ma solo un rimando a successive comunicazioni.

Apple progetta, quindi, di costruire in proprio cuffie stereo Bluetooth per i nuovi iPhone 5 e MacBook sfruttando la tecnologia e l’esperienza...

acquisite da Wi-Gear. Come ricorderete, Apple non ha avuto un grande successo con il proprio auricolare Bluetooth mono, quindi invece di costruire in-house il loro nuovo prodotto stereo, ha deciso di sfruttare la piccola squadra di Wi-Gear.

Dando un’occhiata su LinkedIn -come potrete evincere dallo screenshot a lato- e cercando gli ingegneri Wi-Gear, abbiamo trovato che il co-fondatore di Wi-Gear: Michael Kim ora è un IOS Bluetooth Engineer presso Apple da ben 2 mesi!!!

L’ex CEO Mark Pundsack, invece, non ha ancora aggiornato il suo profilo LinkedIn.

Questa notizia ci fa ben sperare, e supporta a pieno quello che via avevamo anticipato in un articolo della scorsa settimana:
5 caratteristiche che vorremmo vedere sul prossimo iPhone 5G!. Purtroppo, al momento non è stato fissato nessun calendario per il rilascio delle cuffie Apple.

via 9to5mac

▼Condividi l'articolo


Lascia un commento