Ecco l’iPhone 4S, vediamo tutte le novità presentate ieri!

Postato il 5 ottobre 2011 da

Ieri nel keynote Apple è stato presentato il nuovo iPhone 4S, che va a potenziare molte delle funzionalità del suo predecessore.

Apple ha evidentemente pensato di non stravolgere quasi nulla rispetto ad iPhone 4, in quanto essendo ancora oggi lo smartphone più venduto al mondo, avrebbe rischiato di ‘rovinare’ qualcosa che funziona! Quindi questo nuovo dispositivo, si configura come aggiornamento del predecessore, un pò come avvenne con iPhone 3Gs.

L’iPhone 4S integra al suo interno il chip A5, un processore dual-core dalle prestazioni doppie rispetto ad iPhone 4, e con una grafica fino a 7 volte più veloce. La memoria RAM dovrebbe essere passata ad 1GB.

Il display resta un retina, quindi uno dei migliori display per definizione delle immagini, con la risoluzione di 960 x 640 pixel ed una densità di pixel pari a 326dpi.

La batteria è stata leggermente potenziata, assicurando una maggiore autonomia.

Il nuovo iPhone 4S ha due antenne ed è capace di switchare tra le due per migliorare la ricezione e la velocità di download, che raddoppia grazie al supporto HSDPA, passando dai 7.2 mbps a 14.4 mbps di download sotto rete 3G.

Inoltre iPhone 4s sarà world mode, quindi supporterà sia le reti GSM che CDMA.

Uno degli aspetti veramente interessanti di questo nuovo iPhone è la fotocamera, che integra un sensore da 8Mpx, completamente ridisegnato. Infatti questo nuovo sensore è retroilluminato, e la lente è composta da 5 elementi che assicurano il 30% di luminosità in più con un apertura ancora maggiore (f2,4).


530w, http://www.iphone5apple.it/wp-content/uploads/2011/10/iphone5apple2011liveblogkeynote1456-530x352-300x199.jpg 300w, http://www.iphone5apple.it/wp-content/uploads/2011/10/iphone5apple2011liveblogkeynote1456-530x352-250x166.jpg 250w" sizes="(max-width: 530px) 100vw, 530px" />

l’iPhone 4S riuscirà inoltre a scattare foto a velocità impressionante. Il primo scatto di un’immagine avverrà in 1,1 secondi. Gli scatti successivi avverranno in 0,5 secondi.

Questo nuovo sensore è in grado di registrare video in Full HD ovvero a 1080p . Ora anche per i video è stato inserito uno stabilizzatore d’immagini per garantire buona qualità anche a mano non fermissime.

Passiamo ora alla novità assoluta: Assist!

Apple ha dotato iOS “del sistema di assistenza più intelligente che esiste”, che ci permetterà di fare moltissime cose semplicemente “chiedendole a voce naturale”.

Vengono fatti una serie di esempi che mostrano la funzione in azione, ed anche i giornalisti presenti hanno confermato che Assist funziona benissimo ed è spettacolare!

Potremmo chiedere: “Che tempo farà domani?” ed iPhone ci risponderà a voce, mostrando le previsioni a video, oppure: “a quanti euro corrispondono 399 dollari ?” ed iPhone ci risponderà sia a voce e sia col risultato a schermo.

All’arrivo di un sms assist lo leggerà e potremmo dare una risposta del tipo: “rispondi a giovanni che lunedì mangiamo una pizza” ed iPhone risponderà all’SMS e aggiungerà un reminder in calendario. Gli utilizzi sono davvero infiniti.

Inoltre potremo “dettare” del testo in qualunque app dove viene visualizzata la tastiera, grazie ad un nuovo tasto microfono.

Vengono poi presentati i prezzi per gli stati uniti e le versioni in cui compare una nuova versione da 64Gb.

I prezzi sono per AT&T e due anni di contratto, per quanto riguarda l’italia non si sa ancora nulla.

I pre-ordini in america partiranno il 7 ottobre e sarà in vendita dal 14 ottobre in USA, Canada, Australia, Regno Unito, Francia, Germania e Giappone.

In Italia iPhone 4S sarà disponibile dal 28 Ottobre.

 

▼Condividi l'articolo


Commenti (9)

 

  1. pietrophotoshop ha detto:

    ma scusate guardate su http://www.apple.com se andate su iPhone, poi specs, poi sotto compare iphones quello nuovo non ha la batteria migliore del 4 tranne che tipo di un ora in un ambito e anzi ha 100 ore di meno in standby!!!

  2. milord ha detto:

    …grande pecca di apple…speravo in qualcosa di molto molto meglio ed invece è una brutta copia del galaxy II

    • Nicola ha detto:

      Ti dò piena ragione !!! . Sai anchio sono dello ” schieramento ” Samsung con i galaxsy s , però l’idea della IOS è veramente tanta roba !!

  3. Ste ha detto:

    Scusate ma allora le cover con gli spigoli smussati e lo schermo più grande??

  4. manuel ha detto:

    ma ke kaxxo Dite il galaxyS 2 ha copiato l’iphone

  5. Roberto ha detto:

    Il galaxy S2 non ha copiato l’ iphone assolutamente!!
    Mettendo a paragone i terminali che utilizzano cmq S.O. DIFFERENTI, il samsung S2 direi che rispetto ad iphone4 era parecchio avanti… CERTO LA QUALITA’ DELLO SCHERMO ( sulla carta) è migliore per il terminale APPLE ( DISPLAY RETINA contro amoled) .
    Ho testato i due terminali e vi garantisco che la qualità immagini sui display è simile se non uguale ( NON DIMENTICHIAMOCI CHE SONO sostanzialmente telefoni e non televisori portatili)
    durata batteria netto punto a favore di samsung dato che facendo le stesse cose mi mollava sempre 2 ore dopo ( E X UNO KE CI LAVORA SONO TANTISSIME) l’ iphone.
    fotocamera processore dual core ecc sn cose che conosciamo tutti.
    PER CUI POTREI AFFERMARE e credo molti siano concordi che IL SAMSUNG s2 è stato un evoluzione dello stesso iphone4 e posso dire che a mio parere il nuovo non è altro che un mettersi alla pari della concorrenza ( HTC / SAMSUNG ecc)
    8 mpx filmati HD processore dual core durata batteria forse minimamente migliorata OVVERO ne piu ne meno di cio’ che sul mercato è gia presente… ANZI vogliamo considerare anche se non sta avendo molto successo xke’ è una finocchieria il terminale HTC evo 3D con la possibilità di effettuare foto in 3D ??

Lascia un commento