Analisi dell’unica caratteristica certa di iPhone 5: Il processore A5!

Postato il 3 ottobre 2011 da

test benchmark

test benchmark

 

Centinaia di rumors ci sommergono, non c’è tempo per verificarli, ma infondo poco importa, domani è il grande giorno. 🙂

In attesa che Tim Cook tolga il velo dall’oggetto del mistero, ci siamo imbattuti in un benchmark al quanto interessante che riguarda una delle componenti che tutti danno per certo sul prossimo iPhone 5: il processore Apple A5.

Ricordiamo che l’Apple A5 è un processore dual-core sviluppato da Apple nel marzo di quest’anno, è che ha come peculiarità l’integrazione della GPU...

nello stesso chip, ed una memoria RAM interna a basso consumo.

La concentrazione di tutte queste componenti in un unico chip permette di avere delle prestazioni strabilianti. Il benchmark in figura riporta infatti le performance della GPU, quindi quelle legate alla potenza grafica di questo processore.

Il test è impietuoso nei confronti del predecessore, l’A4 che viene letteralmente surclassato dal nuovo modello montato al momento soltanto sull’iPad 2, con prestazioni ben 9 volte superiori. Anche quello che viene ritenuto attualmente uno dei migliori smartphone in circolazione, il Samsung Galaxy S2 viene doppiato dal nuovo processore, nell’elaborazione grafica.

Partiamo da questo punto (quasi) fermo del prossimo iPhone, ed attendiamo domani per le restanti caratteristiche.

 

▼Condividi l'articolo


Commenti (11)

 

  1. Alessandra ha detto:

    Ma quando arriverà l’iphone 5 a novembre in Italia si potrà subito acquistare con gestori come la tre o la tim o bisognerà aspettare? Se si quanto tempo più o meno bisognerà aspettare?

  2. MrAleXD95 ha detto:

    si sa a che ora è la presentazione? vorrei guardarmela su youtube o in streaming

  3. Massimo ha detto:

    Tó…. Alla faccia di sostiene che il Galaxy è come iPhone ma costa meno!!!! provate prima di giudicare!!!

    • Giampy ha detto:

      beh, magari comprare il samsung puo essere un ottimo compromesso prezzo-prestazioni, considerando che ormai lo si trova a meno di 400 euro. (Circa la metà dell’i5)
      Il fatto che poi l’I5 sia meglio, mi sembra scontato e soprattutto doveroso; si sa che il prodotto piu recente ha le caratteristiche migliori…
      A quel punto poi bisognerà aspettare il 2012 per l’equivalente nuovo Galaxy s xxxx

      • ilGus ha detto:

        guardatevi il confronto tra iphone4 e gs2 su telefonino.net la prova è seria … ma non mi pare che (nonostante tutto) gs2 esca poi tanto vincitore. IOS per quanto bloccato, limitato, e quello che volete, ha una marcia in più e sfutta meglio l’hardware del telefono. punto.

        • Francesco ha detto:

          sfrutta meglio l’hardware? questa storia è vecchia! guarda che qua si parla di android by google! e non windows! la musica cambia notevolmente!

  4. Lucio ha detto:

    Massimo, io ho il galaxy s2 e l’iphone 4 e mi spiace dover ammettere che come velocità il samsung è un altro mondo…
    sulle applicazioni il melafonino è imbattibile invece, anche se con android, se ti piace smanettare, fai un milione di cose rispetto ad apple.

    Ma al cuor non si comanda: io voto apple nonostante tutto!!

  5. Francesco ha detto:

    Questo benchmark è stupido… perchè non si può paragonare il processore di un ipad con quello di un telefono. Infatti di sicuro su quest’ultimo sarà meno clocckato(per bisogni energetici) e non arriverà mai a quelle prestazioni!
    Sfido a ripetere il test del processore quando questo è montato in un iphone… di sicuro non avrà questa potenza!

  6. anonimoconosciuto ha detto:

    @mralexd95: la presentazione è alle 19 (ore italiana). ma non ci sarà alcun live in streaming. l’ha dichiarato il responsabile per la stampa della apple.

    @francesco: quoto

    @giampy: guarda che è l’iphone 5 che deve competere col samsung galaxy s 2, e non il galaxy s 3 che dovrà competere col 5! l’iphone 4 è ottimo (tra l’altro sapevo che il processore fosse da 1ghz monocore e non 800ghz… bah! mi sembra proprio poco attendibile questa “classifica”), ma è inferiore al galaxy s 2. la apple facendo uscire questo iphone così tardi si è ritrovata indietro alla concorrenza, ecco perchè è costretta – a mio modesto parere – a dover far uscire un iphone 5, e non un 4s, e che sia per giunta con le contropalle. perchè tra un pò uscirà il nuovo nexus con il nuovo os di android ICE CREAM e nel primo trimestre, massimo aprile, uscirà il galaxy s 3! quindi è meglio che stasera ci mostri un oggetto portentoso, sia nel design che nell’hardware che nel software. o altrimenti rischia di perdere clienti… non i fan, quelli sono cretini, e comprano anche le cazzate, ma i clienti che vogliono ottimi dispositivi come la apple – se vuole – sa fare!

  7. Max ha detto:

    Sinceramente non capisco tutti questi è migliore il Galaxy s II o l’iPhone… Secondo me sono due ottimi dispositivi entrambi, e le differenze non sono poi così abissali, quindi si riduce tutto alla preferenza che si da all’uno o all’altro! E l’importante è essere soddisfatti del proprio acquisto, trovo veramente infantile creare una guerra tra due dispositivi che a mio modesto parere a livello prestazionale sono molto simili, l’unica nota positiva in più che mi sentirei di dare all’iPhone e non al Galaxy, è la tenuta di valore nel tempo, per il resto lo ripeto, trovo assurdo commentare quale tra i due sia il migliore.
    Ciao a tutti.

    • ilGus ha detto:

      @Max … capisco la tua opinione, ma non la condivido.
      Dal momento che uno è disposto a spendere più di 600 euro per un “cellulare” è ovvio che poi cerca il meglio.
      Resta il fatto che chiunque dall’Iphone 3g, abbia avuto un’iphone, si aspetti il TOP da qualsiasiasi altro dispositivo acquisti.
      E da questo lato (non ho avuto modo di utilizzare l’S2 ancora) fino a quest’ultimo, nessun dispositivo che io abbia avuto per le mani siano Galaxy, Galaxy S e Galaxy ACE (l’ultimo che ho avuto per le mani con caratteristiche simili all’iphone 4), ti garantisco che piuttosto avrei ricomprato sulla baia un vecchio 3GS… nessuno mi ha dato lo stesso feeling e la stessa fluidità.
      Poi sono valutazioni personali, ma questo è il mercato … e il mercato lo decide chi compra … tocca ai produttori farsi “amare” dai clienti, oppure provare a vendergli il TOP. Ripeto, l’unico Samsung che ad oggi mi attira e che con ogni probabilità comprerò, è il Galaxy Note, si sono inventati un nuovo mercato … ed è quello che ho sempre sognato.

Lascia un commento