iPhone 5 lo useremo anche come carta di credito?

Postato il 19 ottobre 2010 da

200 individui sono stati i primi a ricevere le carte di credito emesse da Diners Club nel 1950, da un’idea di Frank McNamara. E ‘stato l’inizio di una nuova era completamente nel credito personale e dei pagamenti. American Express entrato nel business del credito con la propria scheda nel 1958, in cinque anni avevano emesso più di un milione di carte.

Oggi ci sono più di 1,6 miliardi di carte di credito in circolazione, e il credito degli Stati Uniti carte industria genera $ 2,8 miliardi di dollari all’anno di entrate. Uno in 12 nuclei familiari a Londra (o 8 per cento) hanno utilizzato le carte di credito per pagare il mutuo o affitto negli ultimi 12 mesi e saldi delle carte di credito pari a £ 63500000000 nel novembre 2009. Entro il 2013, per i consumatori della Cina le carte di credito del mercato del credito onnicomprensivo, mutui e altri prestiti personali-rappresenteranno il 14 per cento degli utili nel settore bancario.

La crescita in tecnologie contactless
In tempi recenti abbiamo visto il passaggio alla tecnologia NFC o Near-Field carte di credito contactless. Si stima che NFC le carte di credito si raggiunge il punto di svolta nel 2011, con un totale di 30 milioni di carte bancarie senza contatto British solo al rilascio da allora. La facilità d’uso di un permesso-carta di NFC è ovvio, non strisciando, nessun inserimento. Steve Perry da Visa Europe, ha affermato che la crescente popolarità della tecnologia contactless porta la promessa di una società senza contanti dove non c’è più bisogno di persone di portare banconote e delle monete in giro con loro.

“Contactless è rivoluzionaria come il passaggio di pagamenti via Internet è stato cinque anni fa. Essa significa mancanza di banconote e monete – sarà certamente significa mancanza di monete. Essa ci sposta quasi per una società senza contanti. “- Steve Perry, Visa Europe

Ma, come gli spostamenti verso modalità NFC, la realtà è che la scheda fisica di per sé non rappresenta un vantaggio competitivo o di differenziazione per le banche o gli emittenti, che non lo fa oggi. Una volta che il passaggio alla tecnologia NFC-enabled terminali POS è onnipresente, è probabilmente più facile solo per portare il telefono cellulare per effettuare pagamenti di un branco di debito e carte di credito. Questo non accadrà se durante la notte di destra? Carte di come un prodotto ancora troppo forte per essere sostituiti da mobili in fretta, quindi abbiamo un sacco di tempo giusto?

Succederà resoconto …
SBAGLIATO. Sappiamo che Apple sta lavorando ad un telefono NFC, e data la loro recente assume nello spazio, si presume che l’iPhone 5 sarà la piattaforma per questo cambiamento. Così come sarà di Apple NFC-enabled iPhone 5 lavoro? Sappiamo che alcune cose circa la capacità del telefono probabilmente sulla base di brevetti rilasciati da Apple. In primo luogo, la domanda di pagamento sarà un app core integrato nel telefono, ci sarà una striscia biometrico (presumibilmente consente l’autenticazione delle impronte digitali) e il telefono apparentemente funziona proprio come un chip di una carta di credito EMV.

La domanda che vi starete chiedendo è, come funzionerà il meccanismo di pagamento? Ecco dove è in gran parte la speculazione perché Apple è estremamente serrato le labbra. Sappiamo che l’applicazione di pagamento principale funziona come interfaccia per la vostra banca o azienda di carte di credito come avete bisogno. Tuttavia, non ci vuole uno scienziato per capire che Apple potrebbe usare la sua attuale piattaforma di...

iTunes store per fornire valore memorizzato per un efficace meccanismo di carte di debito. Se Apple è stato quello di utilizzare questo meccanismo come moneta sottostante o il valore che si trovano dietro pagamento capacità di debito ‘carta equivalente’ core loro, esse potrebbero effettivamente diventare una banca durante la notte, e uno con forse una maggiore differenziazione anche rispetto a qualsiasi altra carta di debito sul mercato oggi . altri produttori di cellulari e fornitori di piattaforma mobile dovrebbe essere sicuri di seguire come pagamento capacità di Apple diventa rapidamente ovunque. Cioè, se le reti di pagamento parlare a iTunes Store di Apple …

Competere con Apple, Google e Microsoft Mobile
Così come sarà banche competere in un ambiente del genere? Bene le banche non possono rilasciare i propri telefoni mobili come Apple o Google partner possibile, e le carte di plastica e controlli sembrare assolutamente arcaica in confronto ad un tale paradigma di pagamento. L’unica scelta di emissione della carta e delle banche potrebbe essere quella di abbracciare la nuova tecnologia e di lancio alla partner con i produttori di cellulari e mobile OS proprietari. Visa ha già implementato la loro soluzione Visa payWave su iPhone, ma al momento hai bisogno di una culla o manicotto che l’iPhone si siede a fare la NFC po ‘sexy, che semplicemente non sarà necessario sul nuovo dispositivo.

Quindi la domanda per le banche in questo nuovo ambiente sarebbe come facciamo ora rilasciare le carte ai clienti? Devono venire al ramo per noi, per configurare il loro telefono? Tenuto conto di quanto sia facile caricare credito iTunes, questo sarebbe un enorme svantaggio competitivo, in modo che il rispetto delle procedure applicate alla fisica attuale processo di emissione delle tessere diventare una palla al collo della banca e portare a una rapida disintermediazione. Nel giro di 3-5 anni, le banche non hanno più un business carta di credito. Certo, potrebbero eek una piccola impresa regolamento dei pagamenti tra iTunes store di Apple e la banca, ma rispetto alle dimensioni del settore delle carte di oggi questo sarebbe minuscola.

Sfide che ci attendono per le banche
Che cosa succederà se un cliente può scaricare una nuova “carta di credito” da App Store di iTunes ‘, o dal Marketplace di Google? Ebbene come è possibile beneficiare della carta come un cliente, ci sono applicazioni di carte diverse per ogni banca, qual è il onboarding e il processo di valutazione del rischio?

Non essere tentati di pensare che la protezione delle attuali reti di pagamenti o di una licenza bancaria a proteggere il vostro business esistente da tale innovazione. Se Apple si avvia il loro telefono cellulare NFC e annuncia la collaborazione attraverso il pagamento di Mastercard e Visa rete, Pensate davvero con milioni di iPhone 5 succede fuori dalla porta che il regolatore sta per porre fine ai pagamenti da un telefono cellulare?

Scherzi a parte, se sei una banca, è probabile che in soli 8-9 mesi sarete affrontare la concorrenza di operatori non bancari che può fare tutta la NFC-enabled cosa pagamenti telefono molto più veloce, più facile e più interessante di quanto si potrebbe mai mediante l’emissione di un debito di plastica o di carta di credito. E indovinate cosa?

Se sei l’amministratore delegato di una banca, probabilmente non hanno nemmeno bisogno che qualcuno ha nominato a lavorare su onboarding mobile di carta di credito, quindi qual è la probabilità che sarete pronti a competere?

Proviamo piano B – andiamo alle autorità di regolamentazione e vedere se siamo in grado di bloccare i pagamenti del telefono cellulare come un meccanismo d’accordo?

▼Condividi l'articolo


Lascia un commento