iPhone 5 con tecnologia NFC per i pagamenti e la sincronizzazione tra computer

Postato il 2 novembre 2010 da

Come vi avevamo accennato la settimana scorsa, Apple sta testando le tecnologie NFC (Near Field Comunication) per il supporto di servizi come i pagamenti ed i passaporti elettronici. Questa volta però si parla anche di sincronizzazione tra vari computer.

CultOfMac ha ricevuto un’indiscrezione da un informatore anonimo, secondo la quale il nuovo iPhone 5 dovrebbe integrare un chip NFC.
La NFC (Near Field Comunication) è una tecnologia wireless a corto raggio, sfruttabile avvicinando il dispositivo, ad un ricevitore. Questa teconlogia, non solo permetterà di trasformare l’iPhone in un portafogli digitale con il quale sarà possibile eseguire pagamenti in modo veramente rapido, ma potrebbe...

addirittura essere usato come Passaporto elettronico.

O addirittura, notizia dell’ultima ora, l’iPhone 5 darà anche la possibilità di utilizzare il telefono come strumento di sincronizzazione di dati tra più computer.
Anche se si tratta di solo un rumor, sarebbe una interessantissima novità che potrebbe cambiare il modo di intendere lo smartphone, adattandolo ad utilizzi finora impensabili.
Sarebbe fantastico poter utilizzare la nuova funzione di “resume” delle applicazioni del nuovo Mac OSx Lion, semplicemente accostando il cellulare all’iMac!
Immaginate di lavorare in ufficio con una determinata applicazione: prima di andare a casa potreste spegnerla, avvicinare il telefono al computer per salvarne lo stato e continuare ad utilizzarla a casa con la funzione “resume” del nuovo sistema operativo. Sarebbe fantastico!

E voi cosa ne pensate?

▼Condividi l'articolo


Commenti (2)

 

  1. PixelGlory ha detto:

    Speriamo…. Sarebbe FANTASTICO!!

    • Caimanos ha detto:

      Si certo… così perdendo l’iPhone, facciamo la felicità di chi lo ritrova! Spero inventino un sistema di protezione tipo PIN o qualcosa del genere. :S

Lascia un commento